CONSIGLI PER CHI HA VOGLIA DI SENTIRLI ANDANDO A CAPO

 

 

se qualcuno prova ancora a dirti che sei diverso e che sei strano

se qualcuno ti chiede Cosa fai nella vita? anziché Come stai, cosa ami, cosa sogni?

se qualcuno ti dice che un film era troppo lento

se qualcuno ti dice che non ha capito quella poesia o quel quadro

tu rispondile – se vuoi – che le cose si carpiscono

che la lentezza dipende da quanto tu ti muovi

che sei stanco delle solite domande

e che dire Sei strano vuole dire Ho paura di te, ma in modo raffinato

 

 

oppure cambia strada ed evita questo qualcuno,

prima di dovere come al solito

morderti la lingua ogni tre parole

 

 

 

 

(dal lavoro)

 

Annunci

2 risposte a “

  1. posso aggiungere anche un insulto liberatorio ?? …sarebbe perfetto , in modo flemmatico .

  2. ..guarda che io ho sempre pensato tu fossi strano..
    D. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...