“Se non vi piace la montagna e non vi piace neanche il mare… andate a quel paese!”

(Jean Paul Belmondo in Fino all’ultimo respiro di J.L.Godard, citazione a memoria)

 

 

 

 

era partita, ma non per fare la guerra. era partita per fare la pace col cavalluccio marino. avevano litigato l’estate prima. lui voleva andare al mare, lei in montagna. lei non aveva capito che per lui era un’esigenza e non un capriccio: per un cavalluccio marino la montagna è fatale. a complicare le cose, però era il fatto che lei era una stella alpina, e per una stella alpina – si sa – il mare porta a un eccesso di respirazione. ma la stella si fece forza, e dal cielo alpino si tuffò nel cielo marino e nuota che nuota arriva fino a bassa quota, raggiunge le profondità marine con le dita lunghe dei petali, fino a che giunge all’Albergo Paguro-Bernardo. Dentro, tra inquilini stipati (lucertole di mare, libellule d’acqua dolce in vacanza, rospi di rame, ragni di ferro, ostriche e vagine dimenticate da astinenti a vita, cavallette verdi con i pantaloni col cavallo basso, elefanti di mare con i pantaloni a zampa di stella marina), era il cavalluccio marino tanto amato. La bella stella lo raggiunse, trattenendo il fiato, e regalò ossigeno al suo amato, che a sua volta gli donò anidride carbonica in una collana di corallo.

“sono venuta per fare pace. lascia stare quella stella marina. sono io la tua stella, la tua stella alpina”. “d’accordo, ma tu non farti più vedere con quel Dente-di-leone, che c’ho già il dente avvelenato”.

“per amore ti darò un mio dito”, e gli passò un petalo. “per amore ti darò la mia coda”. e vissero felici e miscredenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...