il Giantropoingegnere faceva lavoretti alle donne di quartiere

smontava i rubinetti e costruiva fontane

dove bere l’oro rosso

da sotto le sottane

il Giantropoingegnere rapinava le banche

e versava l’oro sopra le anche

di un banchiere di Bologna

che lo portava la cicogna

nei giorni di magra

il Giantropoallegro conversava con la tristezza

si prendevano a sberle, ma senza farsi male

il Giantroposcarpetta camminava a schiena stretta

ma ci passavano lo stesso le fiabe al ragù

e a bocca spalancata stava lesto

il Giantropomaiale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...