APPENA NATO
 
 
un figlio?
sì, avremo un figlio.
e lo potremo chiamare per nome e dopo averlo nominato lo potremo amare e dopo averlo amato lo potremo lasciare?
certamente.
ma non so se allora voglio un figlio.
che cos’è che non ti convince?
è tutto questo silenzio, intorno, che non mi convince. il silenzio che circonda il pianto dell’appena nato.
in ogni caso è tardi per ripensarci. arriva oggi, e sono sempre puntuali nelle consegne.
ma non si può… rimandarlo indietro?
forse: un colpo secco, dietro la nuca. nessuno se ne accorgerebbe.
oh sentilo come spinge alla porta. apri, dai, accogliamolo come si deve!
ciao, bambino appena nato.
ciao, bambino appena nato. figlio nostro. luce dei nostri occhi!
ma no, ma ci dev’essere un errore. di certo ti hanno informato male. noi non possiamo avere figli.
e quella cosa che piange di là, e che si muove e strilla?

quello? ma quello, è l’aspirapolvere!

 


 

 

Annunci

2 risposte a “

  1. Grande! Mi sa che tocca linkarti.
    Baci

  2. Ciao papà, oggi sono gravido di positroni. Li riconosci i tuoi?
    Muxu, D. : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...