le mie ascelle odorano
di foglie secche
le mie estati sono fredde
le mie cose sparse
per le stanze mai aperte
nelle mie storie le donne profumano
per le mie strade le donne si amano
 
 
 
(torino casa ieri)
Annunci

6 risposte a “

  1. bah non mi sembra un commento nemicale..
    e poinon so chi sia…

  2. ..ah, ovviamente mi riferivo al sssimppaaatico anonimo del commento 3..

  3. ..non ci credo, anche tu ti sei fatto dei nemici? Come hai fatto? E io dov’ero? E perchè non mi hai detto niente? ; )
    Muxu, D. : )

  4. sintesi dove?
    nel letto e basta

  5. sintesi perfetta
    adoro le tue brevità 🙂

  6. Giantroponzi ponzi pò!
    Muxu, D. : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...