ORIGAMI
 
 
Dov’eri tu in tutti questi anni quando ancora non ci conoscevamo, e io passavo il tempo con gli origami, dov’eri tu in quei momenti che piangevo e già ti cercavo anche se non ti avevo ancora incontrato, e tu passavi il tempo con un altro e io un’altra, dov’eri in quei momenti quando senza sapere il mio nome avresti dovuto correre da me? E’ troppo facile volersi bene, adesso che ci conosciamo. Tu non mi volevi e io non ti volevo, e questo è un fatto incancellabile del nostro passato.
 
 
 
Annunci

Una risposta a “

  1. mi piace tantissimo, anche più della pasta con zucchine e speck

    S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...