Packaging (2)

o sì, fammi godere così, lurida bastarda, togliti quel vestito bianco rosso a strisce anni settanta, con la scritta dorata che s’intona al trucco che hai dentro, dai, toglitelo piano piano, così, no, aspetta, voglio godermi anche il rumore del tessuto sintetico che scivola via, ecco, finisce a terra, ma sì, voglio strapparlo in mille pezzi il tuo vestito, ma non ci riesco, lo lascio lì, affondo i denti sulla tua pelle scura, cacao fuori, pan di spagna dentro, sì, comincio a sentire sul palato la saliva che si mischia al gusto dell’arancia, il tuo profumo è all’arancia, secondo me c’è scritto pure sulla scritta del vestito, ecco, ti prendo tutta, e ti ingoio in un istante, e aspetto di assaporarti di nuovo, identica e diversa ogni volta, dannata fottuta merendina.



(indovina la merendina)

Annunci

5 risposte a “

  1. la fiesta è all’arancia? non me lo ricordavo neanche….
    ne approfitto però per augurarti un buon w.end

    Ciao

  2. esatto… hai vinto una fiesta!

  3. trovato: è la fiesta! alla faccia di Hemingway…. (perdonami era pessima questa battuta)

  4. è famosissima, una mia amica l’ha riconosciuta subito…

    g:)

  5. ci sto pensando? non è facile però… un indizio? dicci solo se è una merendina “famosa” o aleggia nelle retovie dei discuont…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...