Normal

0

14

false

false

false

IT

X-NONE

X-NONE



<!–

/* Font Definitions */

@font-face

{“Cambria Math”;

panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4;}

@font-face

{

panose-1:2 15 5 2 2 2 4 3 2 4;}

/* Style Definitions */

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal

{

mso-style-parent:””;

margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:10.0pt;

margin-left:0cm;

font-size:11.0pt;”Calibri”,”sans-serif”;

mso-bidi-“Times New Roman”;}

.MsoChpDefault

{

mso-bidi-“Times New Roman”;}

.MsoPapDefault

{

margin-bottom:10.0pt;}

@page Section1

{size:595.3pt 841.9pt;

margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm;}

div.Section1

{page:Section1;}

–>

/* Style Definitions */

table.MsoNormalTable

{mso-style-name:”Tabella normale”;

mso-style-parent:””;

font-size:11.0pt;”Calibri”,”sans-serif”;

mso-fareast-“Times New Roman”;}

LE ROTONDITA’ DEL PENSIERO

 

avevi un culo così tondo

tondo tondo

– la fine del mondo, o meglio l’inizio –

avevi lasciato un indizio

sopra la scollatura della maglia a righe alla venexiana,

ti dispiace se sondo

le profondità che non conosco

gli infiniti modi in cui si può

sfilare il reggipetto

non pensando alla vita?

passarti il pettine

sulla frangetta vicino gli occhi per non morire

e differire di un giorno

la mia condanna quando scomparirà dalla mia bocca

il tuo culo

il tuo mondo

giro girotondo

casca il letto

casca la casa

torna la guerra

tutti sotto terra

 


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...