Ho grandi materiali per vivere

il futuro:

giornali illustrati coi racconti

su di me

fazzoletti sparsi che avvolgono il seme

bucce di frutti come arance o pesche

a seconda della stagione

Ho grandi progetti per il passato:

ristrutturare una porta

malandata

che dà sull’infanzia

ripittare le pareti dove mettevo i piedi

quando mi toccavo nell’adolescenza

Ho piccoli attrezzi per avvitare svitare

e smisurate mura, corridoi

che non danno

su alcuna stanza ma su campi

aperti

a ridosso del fiume

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...