L’origine del mondo

L’origine del mondo

 

 

Ha chiesto: “Fa’ di me ciò che vuoi”.

“Fa’ di te ciò che vuoi”, ha risposto.

Sopra il lenzuolo scorreva

il ruscello mensile,

qualche pietra teneva ferme le dita

in caso di improvvisi rialzi del vento:

dalla finestra aperta entrava

l’estate, non era dato sapere

l’origine delle risate,

se dalla strada o dal loro corpo

appena addormentato.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...