Le declamatrici

P141-2/2, 12/1/05, 12:00 PM, 16G, 4474x4350 (592+876), 100%, Cruz 080205, 1/120 s, R68.0, G57.1, B71.4

Le declamatrici

________________________________

Ripassavano avanti e indietro per la sala ultravioletta

le declamatrici, ripassavano scambiandosi l’una e l’altra

la parte, ripassavano là dove era

sporco sul pavimento, copioni strappati sui bordi

mordicchiati da gatti da palco invadenti; ripassavano

i gesti del personaggio stringendo i denti, cercandone un riscontro

con le poppate nell’infanzia, parole alla bocca che macchiavano

le labbra, baffi da latte sopra le canottiere da prova

e i reggiseni sportivi da corsa. Ripassavano gli stessi

attori, il vecchio dilettante con le cicatrici d’audizione,

il presunto professionista attaccato alla versione più

classica, la timidark che aggrediva le critiche

con coltelli da burro. Dal proscenio la vecchia

insegnante con gli anelli di corallo

impartiva istruzioni da un altro pianeta,

ora su come rallentare o accelerare,

ora su come rendere il personaggio

più lontano o aderente al reale. Ogni tanto un rumore

di zoccoli sbatacchiava oltre le mura del teatro, o una coppia

litigava dal marciapiede. Le declamatrici riposavano

distese ai bordi del palcoscenico, la punta

della testa poggiata a quella dell’altra,

i capelli fusi come piante quando crescono

insieme. Non avresti saputo dire chi fosse

la maggiore. Sopra le sedie in platea i loro abiti di scena

spiumavano. Dal fondo della sala, al buio,

qualcuno che poteva essere un padre,

o un regista in cerca di talenti,

osservava il sonno delle declamatrici. Sul palco

tutti si davano un gran da fare per essere notati.

__________

primidimaggio2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...