Processi sommari

martello_giudice

Processi sommari

_____________

A forza di fare l’amore

mettendolo in appuntamento

l’avvocato Rimbalzoni

dimenticò la cerniera lampo.

Tutti lo videro arrivare

con quell’arnese indifendibile

penzolare nell’aula del tribunale.

Il giudice si alzò dal materasso

rifacendo il letto per precisione.

La platea sbadigliò per contrappasso,

nel silenzio si poteva sentire vibrare

lo spazzolino elettrico sui denti

dell’imputato. Il martello diede

il via al processo. L’avvocato

reintrodusse tutto dentro i pantaloni.

L’amante lo guardava

fingendo di non conoscerlo.

La moglie guardava l’amante

fingendo di non conoscerla.

Nell’aria, una mosca cercava l’uscita,

un’altra cercava l’entrata

dalla finestra semisocchiusa.

Il giudice stentava a tenere

gli occhi aperti e la bocca chiusa.

____________

1nov’15-train-versobrescia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...