i primi tempi

946141_1636275763301839_8700271904479187192_n
i primi tempi*
___________
i primi tempi non uscivamo mai dal letto
troppo interessati a raccontarci storie
di fantasmi o di pirati
dopo l’amore, o anche aneddoti su come
ci eravamo incontrati o semplicemente
muti a osservarci dopo il contatto
poi un giorno cominciammo
a esplorare anche il mondo intorno a noi
prima con le mani il pavimento
fatto di un particolare materiale diverso da noi
chiamato legno
quindi con i piedi la parete
anche quella di diversa natura e resistenza
infine incontrammo un materiale ancora più duro:
erano le persone. all’inizio fu anche bello sentire
le diverse consistenze e quello che si poteva fare
con un materiale variegato e solo in apparenza duro
ma in realtà duttile e manipolabile, eppure
ci stancammo presto anche di quel gioco.
quando ci ritirammo di nuovo a letto
la coperta si era ristretta per una distrazione nel lavaggio
ma nessuno di noi voleva prendere il lato scoperto
così lasciammo la coperta a terra e decidemmo
di coprirci a turno l’uno sull’altro
e se non eravamo in grado
di scaldarci abbastanza
iniziavamo un’altra storia

 

_____

19gen16

*o: Il momento più o meno esatto in cui entrano in scena i sentimenti, vol. II

vol. I -> https://giantropomorfo.wordpress.com/2015/12/11/il-momento-piu-o-meno-esatto-in-cui-entrano-in-scena-i-sentimenti/

photo: Davies Zambotti, all rights reserved (http://interstizi.weebly.com/)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...