Mens-sana in Marte-sana

IMG_9475modif2
Mens-sana in Marte-sana
____________________
 
 
Ho la schiena strappata
da ore di marcia,
nella tasca un pulcino che
non mi fa perdere la direzione
e se mi sbaglio è muto
e se vado bene canta.
Ho la spalla alleggerita
da un corvo azzurro,
mi rammenda le cuciture
con il becco di cristallo
e se vacillo troppo
sopra un bivio da prendere
o un termine da scegliere
mi rammenta che sono umano
affondando
il becco nella carne.
Cammino accanto ai graffiti
di guerre e dichiarazioni d’amore
in direzione Marte-
sana,
esco alla prima sottana che scorgo
lungo il naviglio d’acqua terrestre,
era un sacchetto di plastica bianca
abbandonato. Il corvo si è fatto un vestito
all’ultimo grido, ora teniamo
spettacolini allegri e tristi
a seconda della visuale
da cui ci guardi in piazza Duomo
tra un velo di fedeli
turisti la domenica mattina
all’uscita dalla Santa Messa
o dalla Rinascente.
 
__________
24/28gen16
 
photo ©giallo® on cernusco sul naviglio
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...