Fermata Cadorna

rayuela
______________
Fermata Cadorna
______________
 
 
“Arriverai presto
e ti annoierai,
arriverai tardi
e ti innamorerai”.
E’ questione di metro
o di centimetri
il treno preso o perso, la vita stravolta
da un incontro inatteso
all’arco di volta
le dita tese i polsi distesi
nell’aria in attesa di un pianoforte
che non arriverà, l’hanno tolto
dall’atrio di Centrale
per via dei vandali curiosi
e i musicisti invidiosi
di chi occupava il pianoforte dalle sette del mattino
come un supermercato delle note in saldo,
e i fragili furiosi con chi prendeva il piano a pugni e calci
come una donna senza colpa
se non quella d’essersi trovata
al momento sbagliato nel posto sbagliato
dell’esistenza.
Seduti o take away,
“La porti via o la mangi qui?”
la malinconia
che ti assale
e tuttavia non ti consola,
“Un tempo pensavo fosse un uomo migliore”.
Fermata Cadorna,
suonatrici senza guanti amplificati
e col push-up alle spalle,
Fermata Cadorna,
ogni partenza ritorna
linea verde linea rossa,
perpendicolare tangente, non pago no non pago,
Femata Cadorna,
ogni rima si perde
quando il gioco dura troppo
quando il gioco si fa duro meglio
rompere le righe e ammorbidire
disegnare soltanto colonne giocando
a campana col fondo del gessetto:
tutte le volte che avresti voluto
giocarci, ma a te toccava il pallone
anche quando avresti voluto
saltare con loro, nel vuoto,
senza sapere quando scendere
dal treno merci che trasportava
lettere per gli innamoranti
lungo la linea che
separa e unisce
il Po e la Senna.
 
____________
 
27-28-29 nov 2016
Milano, pasticceria Villa – Cadorna – e treno Mi-To-MI
____________
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...