Archivi del giorno: 10 giugno 2017

Il mio dentista

per il dentista mini tale
__________________
IL MIO DENTISTA
__________________
 
Il mio dentista mi vuole bene, lo so. Così, per farmi distrarre, m’interroga su argomenti personali e intanto traffica con i ferri nella mia bocca. Mi fa domande come Hai pubblicato un nuovo libro, e io ci provo anche a rispondere, articolando, ma con la bocca aperta e immobilizzata non mi esce che un sottile mmm-gnagg. E forse in definitiva è meglio così: tornare all’essenza primordiale del linguaggio, prima dei significati, prima di ogni sentimento, immagine. Scrivere un libro vuoto, con la copertina trasparente, e poche pagine, non più del numero dei denti in un’arcata.
 
_____________
giu17, al-to-mi