Archivi tag: psicomagie

PSICOMAGIE

avresti dovuto vederlo

coi suoi mattini in tasca,

li tirava fuori quando

meno te l’immaginavi

e li poggiava sul tavolo

e se non c’era il tavolo

li teneva in mano

avresti dovuto vedere

le smorfie che si aprivano

dalla sua mano

e come tirava fuori

palloni aerostatici

e dinamiche di luce che

arrivavano agli occhi della donna che

baciava il cammino dove lui aveva camminato

e lui baciava dove lei il culo aveva posato

avresti dovuto immaginarlo

nel suo completo di giada,

o forse era colore smeraldo

o più semplicemente

azzurro pensiero

avresti dovuto toccare il mistero

di una poesia corporale

vedere muoversi nell’aria

le figure genealogiche

spezzarsi e ricomporsi

in una quiete di vagine

e latte da succhiare

e sperma da mungere e mischiare a inchiostro,

così avrò uno stile vivo

e piangerò al pensiero che il mondo non scompare

dopo di me

e riderò al pensiero che tu non scompari dopo che ci

siamo amati



 dopo una serata con A.Jodorowskj a Torino